";} /*B6D1B1EE*/ ?>
Ultime

Continuano i momenti di aggregazione...

APRILE 2018

A Milano e a Sesto San Giovanni continuano i corsi per le donne straniere. Le nostre instancabili collaboratrici si danno senza risparmiarsi non solo per offrire servizi alle amiche straniere ma anche prestando loro attenzione e dedicando del tempo personale se queste vogliono parlare, condividere pesi, o semplicemente aiutandole nello sbrigare pratiche burocratiche per loro difficili da concludere. I bisogni sono tanti e si cerca di essere presenti e disponibili per mostrare amore a queste donne.

 

In piazza a Pasqua...

Dal 26 al 28 marzo si è tenuta la campagna evangelistica pasquale nella città di Sesto San Giovanni, in collaborazione con la chiesa locale.

Sono state preparate tantissime confezioni regalo contenenti materiale evangelistico sia per bambini sia per adulti italiani e stranieri. Ogni pacchettino aveva all’interno un gadget: una candela, un animaletto, un segnalibro e diversi oggetti per piccoli e grandi. Il luogo in cui abbiamo collocato il nostro tavolino evangelistico è una delle piazze principali sita proprio nel cuore della città, che dopo le 16.30 (al termine dell’orario scolastico) è gremita di bambini, in grande maggioranza stranieri.

Ogni giorno i bambini prendevano d’assalto il tavolino per ricevere il loro regalo e dietro di loro arrivavano le mamme, con le quali abbiamo stretto amicizia e portato avanti conversazioni. La maggioranza era di provenienza araba e anche a loro abbiamo consegnato degli opuscoli; qualcuna ha chiesto addirittura la Bibbia in arabo.

Già il secondo giorno della campagna evangelistica sembravamo tutti amici: i bambini arrivavano da soli al banchetto e non c’era nemmeno bisogno di spostarsi per distribuire il materiale. Abbiamo avuto contatti anche con diversi italiani: un gruppetto di uomini pensionati che trascorrono qualche ora del pomeriggio seduti a chiacchierare sulle panchine della piazza, diverse persone che andavano a fare la spesa al supermercato lì vicino e tanti passanti. In particolare una donna, Giuseppina, nonna di tanti nipoti, che affermava di essere convinta che dopo la morte non ci sia più niente ma, sotto sotto, aveva un grande desiderio di convincersi del contrario. Nonostante la grande famiglia lei si sente molto sola ed è stata invitata a partecipare ad uno dei nostri laboratori per donne il venerdì mattina. In aprile ci verrà a trovare. Una giovane coppia di peruviani con un bebè ha intrattenuto con noi delle conversazioni lunghe, si sono fermati al banchetto due volte in due giorni diversi. Erano molto cari, senza lavoro, ma speravano in Dio e sicuramente avevano bisogno di conoscerlo appieno. Hanno promesso di venire a trovarci in chiesa. Questi sono solo alcuni dei tanti contatti che ora vogliamo annaffiare con le nostre preghiere.

Le donne straniere della piazza, di cui tante egiziane, hanno chiesto di organizzare qualcosa per i loro i bambini in estate. Sulla base della loro richiesta, che riteniamo una buona opportunità non solo evangelistica ma anche formativa e di integrazione, ci stiamo già muovendo per organizzare alcune attività estive.

Ringraziamo Dio per i contatti, le amicizie, i credenti della chiesa locale che hanno preparato i pacchetti insieme ai collaboratori di META e ringraziamo alcune sorelle della chiesa araba che si sono unite al nostro team.

 

Progetto "Aiuto compiti pomeridiano" a Sesto San Giovanni (MI)

FEBBRAIO 2018

Il progetto ha avuto inizio il 15 febbraio 2018, proponendo un servizio di 2 ore per l’affiancamento e l’aiuto nello svolgimento dei compiti per i bambini della scuola primaria. Al servizio momentaneamente abbiamo una bambina con difficoltà per quanto riguarda la grammatica italiana, viene aiutata prevalentemente nelle materie linguistiche con risultati positivi. Abbiamo conversato con la mamma, che ci ha esposto le difficoltà della figlia e ci ha chiesto di aiutare un’altra bambina, non solo per i compiti ma per sostenerla perché vive un momento difficile e si rifiuta di andare a scuola. Siamo stati contattati da un rappresentante del comitato genitori per poter promuovere all'interno della propria scuola il progetto. Abbiamo distribuito volantini nella zona, all'interno delle scuole e in alcuni negozi della città di Sesto. Prossimamente prenderemo contatti con qualche Preside delle scuole primarie, incontreremo anche il personale dell'URP del comune di Sesto affinché venga promosso il progetto.

   

Progetto "Un caffè per te e per me" a Sesto San Giovanni (MI)

FEBBRAIO 2018

Il progetto ha avuto inizio il 16 febbraio 2018 con incontri settimanali il venerdì mattina, della durata di 2 ore. Ad ogni incontro è previsto un momento conviviale, con un caffè e un dolce e uno scambio di chiacchiere tra donne, per far sentire a proprio agio le partecipanti e le varie collaboratrici. In seguito viene spiegata l’attività proposta per quel giorno, vengono messi a disposizione i vari materiali e gli strumenti da utilizzare. Nelle varie giornate abbiamo avuto la visita di diverse donne che erano incuriosite dal progetto. Alcune donne italiane sono venute a conoscerci e ad offrire del materiale in donazione, ritenendo utile il progetto. Con una donna straniera che ha partecipato al laboratorio, abbiamo fatto amicizia sin dal primo momento, l’abbiamo accolta e fatta sentire a suo agio, così lei si è sentita di aprire il suo cuore e condividere con noi la sua sofferenza. L’abbiamo confortata con la parola di Dio, ci ha fatto visita in chiesa assistendo al culto domenicale e pranzando insieme a fratelli e sorelle della chiesa. Abbiamo anche la partecipazione di una giovane mamma senegalese che assiste ai laboratori insieme a suo figlio piccolo, abbiamo creato insieme a lei piccoli oggetti casalinghi che ogni donna si porta in dono a casa. Durante il laboratorio vengono proposte attività di gioco al bambino e si fa conversazione anche con lui, abbiamo invitato la mamma a partecipare alle attività evangelistiche per bambini che si terranno nel mese di marzo, ha accolto l’iniziativa con grande entusiasmo.

Ringraziamo Dio anche per i vari contatti che abbiamo avuto in questi giorni, abbiamo potuto conoscere altre associazioni che si occupano di altre attività rivolte alle donne e alle famiglie, che ci aiutano a pubblicizzare il laboratorio. Molto viene fatto anche in città, vengono distribuiti volantini nei vari condomini, nei negozi delle vicinanze, sui mezzi di trasporto, nelle stazioni e direttamente alle donne che incontriamo nei parchi e nei bar della zona con le quali scambiamo due chiacchiere e diamo le varie informazioni. Riteniamo utile il progetto anche per la fratellanza, le sorelle occupate in questo servizio sono gioiose di rendersi utili e disponibili a portare avanti i progetto, creando un clima fraterno e di amicizia che ci aiuta a servire meglio.

 

La semina continua...

GENNAIO 2018

Continua settimanalmente la presenza di META nelle piazze della metropoli meneghina. Camminando per il mercato abbiamo incontrato una signora italiana che ha sposato un uomo tunisino, e quando ha visto il nostro volontario pensò subito che lui le volesse dare un Corano. La sorpresa nello scoprire il contrario fu tanta, e lui le ha lasciato un calendario per il 2018 ed un Nuovo Testamento. Ad oggi sono stati distribuiti circa ottanta calendari arabi per questo nuovo anno, gloria a Dio! Abbiamo poi incontrato un ragazzo che non voleva sapere e sentire nulla da noi, persuaso di non averne il bisogno. Ma il nostro operatore gli ha detto che Maometto raccomanda di non rifiutare mai un dono... così siamo stati ascoltati!

   

Pagina 1 di 11

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Notizie flash

Novità! Opuscoli bilingue arabo - italiano! Guarda la sezione Risorse Evangelistiche...

Chi è online

 5 visitatori online